Il sottosegretario Fraccaro rassicura sul punto nascita di Arco

Claudio ChiaraniClaudio Chiarani10/01/20201min408
Punto nascita Arco

Dodicimila firme a sostegno della riapertura del punto nascite di Arco non sono poche, ecco perché il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro torna sull’argomento rassicurando la comunità trentina sull’interesse a livello governativo della questione. “Dopo la riapertura di Cavalese stiamo lavorando anche per Arco – ha dichiarato Fraccaro – perché garantire sicurezza per le prestazioni mediche di ginecologia, anestesia e pediatria anche a chi abita lontano dai capoluogo e dai grossi centri urbani”. Il parlamentare trentino ha dunque confermato la volontà dell’attuale Governo, sia nazionale sia provinciale, nel dare risposta positiva a quelle firme raccolte a sostegno di una “battaglia” che vede al centro la maternità e la possibilità di dare alle donne la tranquillità di poter dare alla luce i propri figli in totale sicurezza. “I rapporti tra Governo e Trentino Alto Adige – ha concluso Fraccaro – proseguono in maniera corretta e collaborativa su vari dossier tra i quali c’è, appunto, la questione del punto nascite di Arco.”

Claudio Chiarani

Claudio Chiarani


La Busa

GRATIS
VIEW