Malcesine: spacciatore di droga arrestato dai Carabinieri

Claudio ChiaraniClaudio Chiarani29/04/20212min1482
carabinieri-2


Un uomo con precedenti penali legati la mondo della droga è stato arrestato dai Carabinieri di Malcesine in flagranza di reato. Sotto il sedile del suo van, infatti, erano stati occultati cinque grammi di cocaina in forma di “sasso”, ossia ad elevato indice di purezza della sostanza. Notato per la frequenza dei suoi passaggi verso il centro cittadino l’uomo, un cinquantenne del posto, è stato fermato per un controllo ma il suo nervosismo lo ha tradito. Verificati identità e i trascorsi dello stesso è scattata la perquisizione del mezzo che ha portato al ritrovamento della sostanza stupefacente sotto il sedile di guida. Estendendo successivamente la perquisizione alla sua abitazione privata i Carabinieri hanno trovato, all’interno di un armadio, una scatola in legno contenente il necessario per il confezionamento di dosi dello stupefacente. Medicinali atti al taglio, guanti in lattice per contenere le dosi, un bilancino di precisione. Detenzione ai fini di spaccio, questa l’accusa che è scattata al termine della perquisizione passando il tutto agli atti della Procura della Repubblica di Verona, nelle mani della dott.ssa Elisabetta Labate. Per lui è scattata la misura degli arresti domiciliari a Malcesine, in attesa dell’udienza che si terrà il 22 settembre prossimo. I Carabinieri proseguono ora le indagini al fine di trovare i canali di spaccio e di rifornimento della cocaina.

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA