Trofeo “Enrico Meroni” di nuoto, secondi gli “Amici” di Riva del Garda

RedazioneRedazione23/10/20203min760
20201018_180726
amici nuoto riva 0002

Il nuoto italiano torna in vasca con il primo evento indoor della stagione, il 38° Trofeo internazionale “Enrico Meroni” più longevo meeting regionale ed il più prestigioso organizzato da Amici Nuoto Riva con la collaborazione di Leno 2001 è andato in scena il 17 e 18 ottobre al centro natatorio di Rovereto è stato impreziosito da 7 nuovi record. Tra le tra le squadre ha primeggiato Aquapolis Bassano del Grappa al primo successo nell’albo d’oro della manifestazione con 387 punti, seguita da Amici Nuoto Riva (258) e Virtus Buonconvento (226,50). A livello individuale i protagonisti sono stati Lisa Angiolini (Virtus Buonconvento) e Luca Todesco (Imolanuoto), entrambi vincitori della finale sui 50 stile libero che ha assegnato la 37a Coppa Sprinters “Amici Nuoto Riva” con 26.14 e 22.60.
In particolare Luca Todesco raccoglie il testimone da Marco Orsi vincitore consecutivamente delle ultime 6 edizioni.


Novità di questa edizione è stata l’introduzione della miglior prestazione nella gara dei 50 rana alla memoria del cav. Ignazio De Zuani, recentemente scomparso, conosciuto nel mondo del nuoto trentino e compagno di nuotate di Enrico Meroni nel canale della Rocca di Riva. Al maschile la targa è andata al campione italiano cadetti della distanza Luigi Mariani (Imolanuoto) con 28.45 e al femminile a Lisa Angiolini, i premi sono stati consegnati dalla figlia Laura e dalla nipote Nicole presenti alla manifestazione come ufficiali di gara.
Nella categoria ragazzi i plurivincitori sono stati Daniele Fasan (Roncadenuoto) nei 50/100 stile libero e 100 dorso, Lucia Bortolotti (Amici Nuoto Riva) nei 100 stile libero e 100 dorso, Cristina Penta (Buonconsiglio Nuoto) nei 50 stile libero e 100 farfalla; mentre nei 100 rana l’oro è andato a Christian Serra (2001 Team Rovereto).

La miglior prestazione esordienti se la sono aggiudicata i vincitori dei 50 stile libero Aurora Amicone (Amici Nuoto Riva) con 32.85 e Francesco Alberti (Aquapolis) con 27.83. Per Amicone doppietta d’oro a cui aggiunge i 100 stile libero, così come per la compagna di squadra Martina Casillo nei 100 rana e 100 farfalla. Tra gli esordienti A due ori per Nicola Micheli (Rari Nantes Valsugana) nei 100 stile libero e 100 dorso. Tra gli esordienti B tripletta di Leonardo Pesavento (Team Nuoto Calusco) nei 50 stile libero/rana/dorso e doppietta di Virginia Lazzarotto (Aquapolis) nei 50 stile libero e dorso.
Risultati, classifica per società e video streaming: “http://natatoria.com/nuoto_schedamanifestazione.php?lang=it&id_manifestazione=1001

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA