Tour de Pance, nella classica di Tenno vince il solito Walter l’Ombroso

Redazione16/05/20222min1334
tour de pance IMG-20210605-WA0004

 

Sabato 14 maggio il Tour de Pance è entrato nel vivo con le prime fatiche, ovvero la classicissima del lago di Tenno che ha sgranato le schiene ricurve fin dalla prima salita. Pendenze non proibitive ma, dato lo scarso allenamento di diversi personaggi, sembrava che le rampe fossero quelle del Mortirolo.
A tagliare il traguardo per primo è stato il solito “Walter l’ombroso” Azzolini, che per il momento sta davvero cannibalizzando il tour, ma la manifestazione è solo all’inizio e fino ad ora nessuno ha ancora giocato il proprio Jolly per raddoppiare il punteggio di tappa. I possessori di questo bonus sono quelli meno forti sui pedali, i quali aspetteranno sicuramente prove per loro più adatte per giocarselo come, ad esempio, nella gara di bocce.
La classifica generale è guidata appunto dall’Ombroso con 200 punti, mentre per le femminucce la “Sfolgorina” è ancora al comando della classifica rosa, tallonata da vicino dalla mascotte sempre più amata in gruppo, ovvero la “Miss B” Viola che con i suoi 10 anni di età sta mettendo in fila tutti i veterani sciancati del TDP.
Prossimo appuntamento per il simpatico gruppo di picchiatelli sarà la terribile levataccia di sabato 21 maggio per affrontare in bicicletta, alle prime ore del giorno, il “Duello all’alba” nello splendido anfiteatro delle Marocche di Dro. Una volta si svolgeva sotto il sole cocente e si chiamava “Mezzogiorno di fuoco”, ma l’orario ha dovuto adeguarsi all’età dei concorrenti…


La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche