Premio “Rigoni Stern”, ecco i quattro finalisti

RedazioneRedazione02/09/20202min237
Mario Brunello rigoni stern

La giuria del “Premio Mario Rigoni Stern” per la letteratura multilingue delle Alpi ha definito la shortlist con i quattro autori candidati alla vittoria finale.
Werner Bätzing, con il libro “Die Alpen” (Ed. WBG), Arno Camenisch, con “Ultima neve” (traduzione di Roberta Gado, Ed. Keller), Silvia Giorcelli Bersani, con “L’impero in quota” (Ed. Einaudi) e Annibale Salsa, con “I paesaggi delle Alpi” (Ed. Donzelli) sono i quattro finalisti (qui presentati in ordine alfabetico) del Premio Mario Rigoni Stern per la letteratura multilingue delle Alpi.
Lo ha deciso la giuria formata da Ilvo Diamanti, Marco Albino Ferrari, Paola Filippi, Mario Isnenghi e Daniele Jalla.
Il vincitore sarà proclamato nel corso della finale, che si svolgerà al Centro Congressi di Riva del Garda il 17 settembre alle 20,30. Nell’ambito della cerimonia verrà anche consegnato il premio Guardiano dell’Arca – Osvaldo Dongilli al violoncellista Mario Brunello, che parlerà del suo impegno pluriennale per la diffusione della musica anche negli ambienti montani, in particolare nell’ambito della manifestazione I Suoni delle Dolomiti. L’archivista Ilaria Zacchilli illustrerà invece gli ultimi ritrovamenti – fra cui alcuni inediti giovanili – nell’ambito dell’archivio dello scrittore, in fase di classificazione.
La cerimonia si svolgerà in presenza, con le opportune misure di sicurezza, ma sarà anche trasmessa in streaming sulle pagine Facebook del Premio e di Scrittori a domicilio.

La Busa

GRATIS
VIEW