Patrick Venturi domina la seconda tappa di Coppa Europa in Slovenia

Claudio Chiarani10/05/20223min584
Patrick Venturi

 

Prosegue la “marcia” nella specialità Downhill in Mountain Bike del giovane naghese Patrick Venturi classe 2005, che a Maribor, in Slovenia, è salito sul gradino più alto del podio nella seconda prova dell’IXS European Downhill Cup svoltasi domenica 8 maggio scorso, portando a casa un primo posto nella sua categoria, la Junior. Dopo le prove di sabato svoltesi in condizioni proibitive, con pioggia e fango in quantità, e nelle quali il giovane biker di Nago si era classificato col secondo migliori tempo di giornata (3.50.520), è arrivata la vittoria finale che gli ha consentito di piazzarsi al secondo posto della classifica di Coppa Europa. Tre minuti, 41 secondi e 15 centesimi il suo miglior tempo sul tracciato lungo 2.600 metri per un dislivello di 450 col quale, come detto, ha vinto la tappa. Dopo la deludente prestazione della prima tappa di Coppa Europa sull’isola di Losinj in Croazia, dove la sfortuna aveva giocato un brutto scherzo a Patrick, ossia una foratura dopo pochi metri dall’inizio della sua prova, ecco che ora è arrivata l’ottima prova slovena che gli consente di recuperare posizioni di classifica generale assestandosi al secondo posto della generale. Ora per il giovane biker ci sarà l’impegnativa terza tappa di Willingen, in Germania dal 20 al 22 maggio prossimo dove, sfortuna a parte, cercherà di piazzare un altro colpo per rimanere nelle parti alte della classifica di Coppa Europa di specialità. Patrick, che ha dedicato la sua vittoria a Walter Belli recentemente scomparso, corre per la Tre Stars A.S.D. di Romano d’Ezzelino – Alessibici come il suo amico e compagno Christian Hauser di Mezzocorona, il quale ha vinto nella categoria Under 17 con l’altrettanto ottimo tempo di 3.31.542 dopo l’ottavo tempo ottenuto nelle qualifiche, superiore di 40” di quello fatto registrare in finale. Patrick si sta dimostrando al top di categoria dopo le sette vittorie e i tredici podi ottenuti nel 2019 e il successo di categoria nella disciplina Urban Downhill. Cresciuto grazie ai consigli di Dennis Tondin e di Eleonora Farina, è figlio di Devid Venturi, biker appassionato ma (forse) con più successi nel mondo del windsurf. Patrick ha iniziato a correre in Mountain Bike lungo il difficile ma bellissimo tracciato della “Val del Diaol” lungo le pendici del Monte Baldo dove, metro dopo metro ha acquisito quelle capacità di stare in sella che ora lo stanno portando in alto, molto in alto nel mondo della Downhill.