Dro, cercasi nuovo gestore per il Multiservizi di Ceniga

Claudio Chiarani02/08/20222min222
MULTISERVIZI CENIGA DRO 20220729_073505

Alessio Bassi, il gestore del punto vendita multiservizi di Ceniga, ha comunicato all’amministrazione comunale la sua volontà di recedere dal contratto che lo vedeva impegnato fino a febbraio 2024. Una decisione maturata in quanto, dopo aver chiesto più volte all’amministrazione comunale di poter ottenere migliorie sull’accesso, in particolare per le persone affette da disabilità e non averle ottenute, oltre ad altre come la sistemazione degli spazi esterni e un impianto di condizionamento-raffrescamento volto ad offrire una migliore qualità e comfort, ha comunicato la sua decisione di lasciare entro settembre il ponto servizi di proprietà del Comune. Da parte sua l’amministrazione comunale è decisa nel proseguire a garantire ai residenti il servizio che il punto vendita di Ceniga offre, alimentari, tabacchi, giornali e riviste e bar, per cui ha deciso di cercare e trovare un nuovo soggetto gestore che potrà subentrare. Per farlo accederà alla graduatoria che, approvata nel 2017 con l’assegnazione ad Alessio Bassi, individui in base alla classifica a chi affidare la gestione per il residuo periodo di affidamento, ossia almeno ad inizio febbraio 2024. Alle stesse condizioni del contratto, sei anni eventualmente rinnovabili mantenendo la stessa tipologia di generi al dettaglio, alimentari e prima necessità offerti oggi. L’onere d’affitto da corrispondere è pari a 300 euro al mese con apertura sei ore al giorno e sei giorni su sette.

La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche