Coronavirus, rinviato il torneo di calcio Beppe Viola Pulcini

Claudio Chiarani12/01/20221min666
BEPPE VIOLA PULCINI ARCO 2018

La pandemia Covid ha stoppato anche l’edizione 2022 del Torneo Beppe Viola dedicato ai pulcini. Meno di un mese fa il presidente dell’Unione Sportiva Arco Roberto De Laurentis aveva detto che il torneo tanto atteso dai ragazzini si sarebbe svolto perché tante società avevano chiesto di partecipare, ma purtroppo l’aggravarsi di questi ultimi giorni della situazione sanitaria ha imposto lo stop. Troppe incognite sul percorso di un Torneo che avrebbe dovuto prendere il via sabato 15 gennaio. La manifestazione, giunta alla sua ventiduesima edizione, potrà essere “ripescata” a giugno o, addirittura, tornare il prossimo anno. Troppo alti i contagi, troppi i rischi di focolai dovuti all’ultima variante del virus, l’ormai nota Omicron che sta spaziando ovunque in Italia e nel mondo. Il costo è più morale che economico, fa sapere la dirigenza della società gialloblù. Rinunciare all’evento dopo mesi di preparazione costa, infatti, più fatica morale che fisica o, appunto, economica. La decisione di ridurre la partecipazione a 32 squadre invece di 64 era già stata presa da tempo, purtroppo ora è arrivata anche quella di cancellarlo definitivamente per la data di gennaio.

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA