Al supermercato senza mascherina ad Arco, donna multata

Claudio ChiaraniClaudio Chiarani25/01/20211min3620
Mascherine all aperto covid coronavirus

Una donna cinquantenne di Arco è entrata al supermercato Orvea di Arco senza indossare la mascherina prevista dal DPCM in questi mesi di pandemia legata al virus della Sars Cov 2. Nonostante gli inviti da parte del personale del supermercato, la signora girava tra gli scaffali senza ottemperare alle disposizioni in materia, per cui sono stati allertati i Carabinieri. La pattuglia, giunta sul posto assieme ad un’altra del Corpo di Polizia Locale Intercomunale, ha elevato la contravvenzione alla signora, nonostante alcune persone si dichiarino “soggetti di diritto internazionale” non riconoscendo e non rispettando le limitazioni in vigore sul territorio italiano (in questo caso). Il fatto è accaduto la mattina di qualche giorno fa. Il “movimentato” episodio ha logicamente generato trambusto tra i clienti del supermercato, allarmandoli per via del fatto che, come dovrebbe ormai essere noto, non indossare la mascherina protettiva sul viso, coprendosi naso e bocca per bene sia un elemento di “blocco” delle famigerate “droplet”, ossia le goccioline che ognuno di noi emette quando parla e che sono potenziali elementi di trasmissione del virus dalla Sars Cov 2.

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA