AGS di Riva, ricavi a + 126%

Claudio Chiarani25/05/20232min
alto garda servizi ags

 

Ricavi per un più 126% con 36 milioni e mezzo di euro. Ecco, in estrema sintesi ciò che Alto Garda Servizi ha fatto registrare al 31 dicembre 2022, con un margine operativo lordo pari a 9,3 milioni di euro. Il tutto e molto altro all’insegna del “più” grazie ad investimenti oculati e ad una gestione professionale che ha permesso la stipula del nuovo contratto della gestione calore con AG Power, l’acquisizione della Gruber s.r.l. per un utile operativo netto di sei milioni di euro (6,1 per la precisione). Cifre che portano ad un patrimonio netto di 66,7 milioni di euro, il che significa oltre dieci in più rispetto al 2021. Gli investimenti fatti hanno impegnato oltre 11 milioni di euro alla società, senza trascurare il fatto che i dipendenti totali sono saliti da 72 a 133. AGS S.p.A., la capogruppo, ha messo a ricavo globale la cifra di 15,3 milioni di euro, il che significa un più 32% rispetto al 2021 con un margine operativo lordo di 5 milioni e 600mila euro, valore considerevole rispetto agli 1,9 del 2021. L’utile netto è salito dai 3,1 del 2021 agli 8,4 del 2022. Insomma, una gestione del presidente Andrea Mora che il Consiglio d’Amministrazione ha approvato senza esitare. “AGS è un’azienda in crescita” ha detto lo stesso a margine della presentazione del bilancio ai membri del CdA che, il prossimo 20 giugno sono “in scadenza” come i membri del collegio sindacale. La decisione di rinnovare i mandati spetta ora agli azionisti.

 

Continue in browser
Per installare tocca Aggiungi alla schermata Home
Aggiungi alla schermata Home
La Busa
Ottieni la nostra APP. Resta aggiornato sulle ultime notizie.
Installa
La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche