Triathlon: il giovane Tommaso Pedrini di Dro campione italiano, ora i mondiali con Alessandro Manara

Redazione07/06/20243min
TRI-SWIM arco (2)
TRI-SWIM arco (1)



 

Il primo di giugno è stata una giornata ricca di soddisfazioni per il Trentino al Campionato Italiano di Aquathlon. Tommaso Pedrini, giovane promessa della società Tri-Swim GardaTrentino, ha conquistato il titolo di campione italiano nella categoria Youth A con una prestazione straordinaria.
Il quindicenne di Dro è un talento emergente in questo sport e vanta già numerosi titoli nelle categorie giovanili di triathlon, duathlon e aquathlon, oltre ad eccellere anche nel winter triathlon. Nel dicembre scorso ha guidato la staffetta mista del Trentino al Trofeo Coni Invernale di Pragelato, contribuendo a un prestigioso secondo posto insieme ai compagni di squadra Alessandro Manara, Ginevra e Stella Cunegatti.
L’evento di Montesilvano ha visto oltre mille giovani atleti gareggiare sulla splendida spiaggia abruzzese. Nella categoria Youth A più di 150 atleti si sono sfidati in una gara breve ma intensa: 750 metri di corsa, seguiti da una transizione rapida per la frazione di nuoto di 400 metri, e infine un ultimo sprint di 750 metri fino alla linea del traguardo.
Pedrini, allenato dal tecnico Paolo Manara, ha dimostrato ancora una volta la sua determinazione e il talento che lo contraddistingue.
La storia di Tommaso è un esempio di resilienza e passione. Lo scorso luglio, durante una gara di triathlon, una caduta nella frazione di ciclismo gli ha causato diverse contusioni e una frattura alla clavicola sinistra, mettendo fine alla sua stagione. Tuttavia, la sua determinazione non è mai venuta meno. Una volta guarito, ha ripreso gli allenamenti con rinnovata energia, raggiungendo una forma fisica eccellente e ottenendo successi significativi in questo inizio di stagione.
La società TRI-SWIM GardaTrentino può vantare una squadra di valenti allenatori che seguono oltre 70 ragazzi che hanno adottato il triathlon come stile di vita e comunica con orgoglio che Tommaso Pedrini e il suo compagno di squadra Alessandro Manara si sono qualificati per le finali mondiali del prestigioso circuito X-terra World Triathlon, che si terranno il 29 settembre sul Lago di Molveno. Qui i due giovani atleti altogardesani avranno l’opportunità di confrontarsi con i del mondo in una competizione di altissimo livello tecnico.
Nella foto Tommaso Pedrini (al centro) con il ligure Ludovico Trincheri (secondo) e il lombardo Alessandro Villa (terzo)

Continue in browser
Per installare tocca Aggiungi alla schermata Home
Aggiungi alla schermata Home
La Busa
Ottieni la nostra APP. Resta aggiornato sulle ultime notizie.
Installa
La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche