Tour of the Alps, tappa finale a Riva del Garda il 22 aprile

Claudio ChiaraniClaudio Chiarani13/04/20213min999
tour of the alps


La corsa internazionale “Tour of the Alps”, corsa internazionale di ciclismo di categoria UCI Pro Series, si disputerà in Trentino dal 19 al 22 aprile prossimo. Si parte il 19 da Bressanone per arrivare dopo 140 km ad Innsbruck, in Austria, mentre il 20 si corre la Innsbruck – Feichten im Kaunertal lunga 121 chilometri e mezzo. La terza tappa partirà da Imst per arrivare a Naturno (162 chilometri), la quarta porterà i partecipanti da Naturno a Valle del Chiese lungo un percorso di 168 chilometri e seicento metri.
Quella che interessa la Busa, però, sarà la quinta e ultima tappa, che scatta da Valle del Chiese/Idroland fino a Riva del Garda lunga 121 chilometri. Una volta partiti dall’area del Biotopo situato al lago d’Idro i corridori, dopo un primo tratto pianeggiante lungo circa venti chilometri, affronteranno la prima salita verso Sella Giudicarie, transiteranno per il passo del Duron, passo Ballino e scollineranno verso Riva del Garda. Qui entreranno in un circuito lungo otto chilometri e mezzo da affrontare due volte, con la salita di Pranzo al 6%. Una salita che farà la differenza per chi vorrà vincere la corsa a tappe regionale erede del Giro del Trentino, perché qui i leader si giocheranno le ultime energie rimaste. Al seguito del Tour ci sono importanti emittenti televisive come Eurosport (che copre tutta Europa, l’Est asiatico, gli Stati uniti, il Canada, il Sudamerica, l’America centrale, l’area del Pacifico e il Subcontinente indiano), Rai Sport, l’austriaca ORF, la francese Equipe TV e la TV 2 danese, mentre per gli appassionati delle due ruote magre l’evento si può seguire anche sulla pagina Facebook dedicata o sul canale YouTube di PMG Sport, sul canale Global Cycling Network, la Repubblica, Tuttobiciweb e il portale della Federciclismo. Non è ancora stata realizzata la cronotabella per sapere gli orari dei passaggi dei ciclisti e il tempo di chiusura delle strade ed eventuali divieti di transito. Un’occhiata al sito web dell’evento all’indirizzo Tour of the Alps e vi sarà tutto chiaro. Tra gli iscritti ci sono Chris Froome, Vincenzo Nibali, Nairo Quintana, Romain Bardet, Thibaut Pinot e Simon Yates.

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA