Tennis Arco: Asia Ferrari campionessa provinciale, negli altri tornei stoppati i locali

Redazione10/07/20244min
TENNIS ARCO ASIA FERRARI CAMP PROV CON FINALISTA ISABEL SADLER



 

Autorevole prestazione e splendida vittoria di Asia Ferrari, la 4.1 quattordicenne del CT Arco, nei campionati provinciali di 4a categoria. Un percorso senza molte scosse quello della giovane arcense, condito anche da qualche positivo. Dopo aver liquidato facilmente la 4.2 Gaia Fanelli (6/0 6/2) al primo turno, Asia ha cancellato dal tabellone, con un perentorio 6/1 6/4 la n° 1 perginese Margherita Maistri. In semifinale ha lottato solo per un set con l’Oner 45 torbolana Marilena Menapace (7/6 6/2) per poi dominare la finale (6/2 6/1) con la 4.2 perginese Isabel Sadler

Viola Sgarbossa si ferma nei quarti ai provinciali di 3a categoria
Si è fermata contro la 3.2 atina Ludovica Modena, la corsa della dodicenne arcense 3.5 Viola Sgarbossa ai campionati provinciali di 3^ categoria. 7/5 6/3 il punteggio in favore della Under 18 trentina nel quale ha influito soprattutto la differenza di età e quindi di esperienza. In precedenza Viola aveva battuto la pari età Greta Sinisgalli dell’Ata, la 3.4 che sembra diventata una delle sue vittime preferite, e quindi, con un doppio 6/4, l’ex compagna di colori Federica Civettini, la 3.2 ora tesserata per il Ct Rovereto.

Leo Versini non supera l’esame di Riccardo Ziglio
Il successo sul 4.1 Michele Cavagna (6/3 6/0) sembrava l’auspicio di una corsa molto più lunga nei campionati provinciali di 4^ categoria ed invece il 4.2 Leonardo Versini è stato costretto ad alzare bandiera bianca nei quarti di finale con Riccardo Ziglio, promettente Under 12 del Ct Rovereto. 7/5 6/1 il punteggio in favore del 4.1 della Città della Quercia che poi è stato costretto ad arrendersi nella finale (6/4 6/3) all’Under 16 del Ct Trento Nicholas Pallanch. Dello stesso tabellone facevano parte altri due portacolori nel nostro circolo che sono stati fermati ancora negli ottavi. Parliamo del 4.1 Daniele Pulita, accreditato della testa di serie n° 3, che si è arreso solo al tie breack al trentino Mattia Dato: 3/6 6/2 10/8 lo score. Stop anche per Alessandro Proch che ha trovato una fiera opposizione da parte dell’Over 60 trentino Fabrizio Cristofoletti che ha avuto la meglio in tre durissimi set: 6/1 4/6 10/3: Pulita e Proch si sono poi parzialmente rifatti nel doppio battendo nettamente Maistri-Spiller (6/0 6/3) per poi arrendersi in semifinale alle teste di serie n°2 Ravelli-Dalsasso (6/3 6/2).

Ledro, l’esperta Fusi ferma la corsa di Asia Ferrari
Si è risolto con una sfida tra chiesane il torneo femminile di 3^ categoria disputatosi sui campi del Ct Ledro. La 3.3 Over 35 del Darzo Veronica Fusi non ha fatto prigionieri lasciando pochissimi giochi alle avversarie incontrate sul percorso. In finale non ha dato scampo (6/1 6/1) alla 4.1 del Borgochiese Elisa Bontempi. In precedenza, dopo aver battuto la quattordicenne arcense Sara Hadjd Yahia (6/0 6/1), ha piegato in seifinale 6/2 6/1 anche la resistenza di Asia Ferrari.

Emma Feltrinelli stoppa Linda Matteotti nell’Under 12 del Bleggio “Memorial Berlanda”
Emma Feltrinelli, classe 2013 in forza al Ct Ledro, non ha dato scampo all’arcense Linda Matteotti nella finale del Memorial Berlanda sui campi del Bleggio. 6/2 6/0 il punteggio in favore della giovane stellina ledrense che ha letteralmente dominato il campo. Nel tabellone maschile si è fermata invece nei quarti la corsa di Daniel Matteotti. L’allievo della scuola tennis del Ct Arco ha alzato bandiera bianca (6/2 6/2) con il più esperto e titolato Matteo Scalfi nel torneo che ha visto trionfare il rotaliano Simone Keller.

Continue in browser
Per installare tocca Aggiungi alla schermata Home
Aggiungi alla schermata Home
La Busa
Ottieni la nostra APP. Resta aggiornato sulle ultime notizie.
Installa
La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche