Rotary Riva del Garda, il nuovo presidente è Sandro Rigo

RedazioneRedazione28/06/20203min1584
20200627_DSC3058 RIVA ROTARY PASSAGGIO PRESIDENZA DA AMEDEO CHIZZOLA A SANDRO RIGO A
20200627_DSC3027 RIVA ROTARY PREMIAZIONE VITTORIO RASERA
20200627_DSC2997 RAFFAELLA TODESCHINI ARCHITETTO ROTARY

Giunti alla conclusione dell’anno rotariano 2019-2020, è giunto il momento della nomina del nuovo Presidente del Rotary Club di Riva del Garda per il 2020-2021, cerimonia che ha avuto luogo venerdì 26 giugno presso l’Hotel Liberty della cittadina gardesana.
È stato eletto Sandro Rigo che ha ricevuto il “collare” ufficiale e la spilla dal suo predecessore, Amedeo Chizzola.
Quello appena passato è stato un anno intenso che ha visto la realizzazione di alcuni importanti progetti, alcuni realizzati per dare un segno di vicinanza a chi si è occupato della pandemia del covid-19. Momento nel quale l’attività si è concentrata sulle iniziative di servizio (services), alcune promosse con gli altri Rotary Club della Provincia, con il R.C. gemellato di Starnberg (D), nonché con gli altri due Clubs Service dell’Alto Garda (Lions Club Arco-Riva del Garda e Round Table 48 di Riva del Garda): in particolare, donazione mascherine e visiere, destinate a cassieri delle Coop e delle RSA dell’Alto Garda, nonché donazione di 18 termoscanner per le stesse RSA (insieme al R.C. Starnberg), per sostenere chi lottava in prima linea nella battaglia contro il Covid-19; contributo per l’acquisto di un furgone, in favore del Banco Alimentare Trentino Alto Adige onlus; contributo per l’acquisto di un monitor multiparametro, per il reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Civile Santa Maria del Carmine di Rovereto; contributo per la realizzazione di un progetto di basket inclusivo per la disabilità (insieme agli altri sette Rotary Club della Provincia); Natale Solidale (con Lions Club Arco-Riva del Garda e Round Table 48 di Riva del Garda); da parte del nostro Club, contributi in favore di Eliodoro e Rotary Foundation e donazione di 1080 spazzolini da denti, con relativo dentifricio, agli studenti di un villaggio del sud est del Nepal.
Nel corso della serata è stata accolta la nuova socia, l’architetta Raffaella Todeschini, ed è stato assegnato il prestigioso premio Paul Harris Fellow al socio Vittorio Rasera, in segno di apprezzamento per il suo tangibile apporto nel promuovere gli scopi della Associazione.
Affiancherà il neopresidente Sandro Rigo il nuovo direttivo composto da Manuela La Via (vicepresidenza e segreteria), Amedeo Chizzola, Germano Berteotti (Prefetto), Augusto Betta (Tesoriere) ed i consiglieri Gianfranco Betta, Claudia De Scolari Bonatti, Gianfranco Ghisi, Mauro Pederzolli, Vittorio Rasera, Marco Tanas, Roland Weithaler e Claudio Zanoni

La Busa

GRATIS
VIEW