Ripartono i convegni medici a Centro Congressi di Riva del Garda, ma in virtuale

RedazioneRedazione15/10/20202min182
confresso medico riva

È stato il 61° Congresso Nazionale S.I.N. (Società Italiana di Nefrologia) a inaugurare la ripresa dei congressi medici a Riva del Garda. Un importante momento di incontro e confronto per inquadrare le novità nell’ambito della ricerca scientifica di settore, che si è svolto da mercoledì 7 a sabato 10 ottobre al Centro Congressi di Riva del Garda, con un format ibrido e interattivo.


Il congresso è stato organizzato con parte dei partecipanti in presenza e parte connessi in modalità digitale grazie alle tecnologie e ai servizi messi a disposizione da Riva del Garda Fierecongressi: un evento “phygital”, che ha consentito di fondere l’esperienza reale a quella virtuale, garantendo la salvaguardia della salute dei partecipanti presenti e altrettanta efficienza nei collegamenti digitali con oltre 1900 minuti di trasmissione. Quattro giornate di sessioni, durante le quali i relatori presenti al Centro Congressi hanno potuto rivolgersi al proprio pubblico in diretta streaming sullo sfondo del set televisivo collocato presso la struttura polivalente PalaVela, set-up unico in tutto il Triveneto allestito in collaborazione con il partner tecnologico 3P Technologies.
Un evento che segna l’attesa ripartenza dei congressi medici anche a Riva del Garda per il quale la Direttrice Generale di Riva del Garda Fierecongressi Alessandra Albarelli esprime grande soddisfazione.

La Busa

GRATIS
VIEW