Pat: ok ai lavori al Centro Sportivo della Mala a Nago

RedazioneRedazione13/01/20202min164

Il centro sportivo di Nago in località Mala potrà essere parzialmente ampliato: lo ha deciso nei giorni scorsi la giunta provinciale, accogliendo la richiesta di deroga avanzata dal Comune di Nago-Torbole, anche se condizione imprescindibile sarà la messa in sicurezza dell’intera area. Una volta ricevuta conferma del provvedimento, la Giunta capitanata da Gianni Morandi ha stanziato in bilancio la somma di 200 mila euro per la progettazione e la realizzazione di una rete paramassi che protegga il sito da eventuali distacchi provenienti dalla massa rocciosa che incombe sopra il campo sportivo. Poiché la strada che conduce alla Mala è stata realizzata nella parte iniziale sotto una parete di roccia, si rende necessario procedere alla messa in sicurezza di quel tratto specifico, peraltro dichiarato a rischio geologico. L’idea è comunque quella di riprogettare la collocazione del campo sportivo e di spostarlo di qualche metro, in modo da sottrarlo a qualsiasi pericolo derivante da un’eventuale caduta di massi. Le operazioni di messa in sicurezza inizieranno nel giro di un mese, in modo da far decadere quanto prima il rischio geologico e da consentire la realizzazione delle prime opere di contorno, mentre nel frattempo verranno avviate le procedure di appalto per l’arredo sia della zona interna che di quella esterna.


Chi siamo

Il sito labusa.info è una iniziativa editoriale del fotoreporter Maestro Artigiano Fabio Galas per l’informazione quotidiana dell’Alto Garda, a complemento del fortunato mensile di attualità e cultura edito dal 2010. Sul portale trovano spazio anche i filmati di Telegarda Trentino, il canale televisivo … [segui]


SCRIVICI

CHIAMACI



Categorie



Direttore Responsabile Fabio Galas – Iscrizione Registro Trib. Rovereto n. 5/11


La Busa

GRATIS
VIEW