Mondiale windsurf a Torbole, in luce gli atleti locali

Redazione19/06/20223min343
FormulaFoilWorlds-EGiolai-3A3A0609
FormulaFoilWorlds-EGiolai-3A3A0001
FormulaFoilWorlds-EGiolai-3A3A0714
FormulaFoilWorlds-EGiolai-3A3A0546
FormulaFoilWorlds-EGiolai-3A3A9711

 

Fantastica partenza a Torbole dei Campionati del Mondo Formula Foil, tavole di serie multibrand foil secondo precise regole di stazza, in gara al Circolo Surf Torbole fino a mercoledì 22 giugno.
Il vento forte soffiato dalla tarda mattinata fino a 20 nodi da una parte ha mitigato il caldo e dall’altra ha permesso lo svolgimento di 6 regate, che hanno subito messo in evidenza i favoriti della vigilia. Due i raggruppamenti con partenze separate: il gruppo A con senior e youth (under 20) e il gruppo B con i più giovani junior (under 17).
Dopo le prime 6 prove delle 25 previste, prime due posizioni della categoria senior maschile alla Francia cxon i due fortissimi fratelli Goyard: in testa Nicolas, campione europeo dell’olimpica iQFoil, attualmente primo con 4 punti di vantaggio sul fratello Thomas, bronzo a Tokyo. Terza posizione dello svizzero Elia Colombo, mentre il primo italiano e primo della categoria youth è l’atleta del Circolo Surf Torbole Manolo Modena, sesto assoluto e tallonato dal compagno di squadra Jacopo Gavioli. terzo under 20 lo slovacco Kubin. Anche tra le donne è l’Italia in pole position con l’atleta di casa Sofia Renna, davanti all’altoatesina Linda Oprandi.
In regata anche i giovanissimi juniores under 17, ma molti che hanno appena 14 anni e che già dimostrano una certa sicurezza e abilità sulle tavole foil. Sembra senza avversari il fortissimo atleta del Circolo Surf Torbole Leonardo Tomasini che ha inanellato la serie completa di primi parziali, raggiungendo all’arrivo molti concorrenti del gruppo A partiti per primi. Anche gli altri due atleti del Circolo Surf Torbole Mattia Saoncella e Valentino Blewett hanno realizzato 6 secondi e sei terzi ciascuno, confermandosi nelle rispettive posizioni. Tra le ragazze Anna Polettini e Medea Falconi, alle prime esperienze agonistiche foil, sono ravvicinate in classifica generale.
Domenica 19 partenza prevista per le ore 13.
L’evento, organizzato in collaborazione anche con il consorzio “Garda Trentino Vela” per la gestione delle boe elettriche ad ancoraggio gps virtuale, conta la partecipazione di 13 nazioni, tra cui Messico e Singapore.

 


La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche