La piscina di Prabi rimane aperta, è un servizio pubblico

Redazione31/07/20222min318
piscina prabi arcoimage

In relazione alla situazione di crisi idrica, Amsa – Azienda Municipale Sviluppo Arco informa che la piscina comunale di Prabi, quale servizio pubblico a beneficio di tutti, rimane regolarmente aperta al pubblico.
«La piscina di Prabi -spiega la società che gestisce il centro natatorio comunale- accoglie da sempre cittadini, turisti, associazioni sportive, bambini e ragazzi dei centri estivi. Ma è soprattutto in questi giorni dalle temperature particolarmente elevate che diventa, oltre a uno spazio di aggregazione, un luogo dove rinfrescarsi per affrontare il grande caldo. Negli ultimi giorni, le condizioni climatiche hanno portato l’amministrazione comunale a emettere un’ordinanza che vieta l’utilizzo dell’acqua potabile per impieghi non necessari, ovvero diversi da quelli alimentare e igienico-sanitario. È quindi precluso anche l’utilizzo delle piscine private fuori terra non professionali.
Preme segnalare che la piscina di Prabi, la quale svolge un servizio pubblico, rimane aperta e, specialmente in questo periodo di grande caldo, può essere usata come alternativa alle piscine private, ottimizzando così i consumi. Dall’altro lato Amsa, pur garantendo questo servizio alla città, sta prestando particolare attenzione per far sì che nella gestione dell’impianto natatorio siano ridotti al massimo i consumi, per evitare sprechi di acqua».


La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche