In Consiglio Comunale di Arco si vota con il cellulare

Claudio Chiarani21/10/20212min432
20201020_DSC5748 ARCO CONSIGLIO COMUNALE GIUNTA BETTA 2020


In Consiglio Comunale ad Arco c’è una novità: oltre all’obbligo di mostrare il Green Pass i consiglieri in presenza potranno votare attraverso una App. Una scelta che favorisce, ha detto il presidente Tamburini “un voto ordinato e certo”. Il nuovo sistema di voto è stato spiegato ai consiglieri comunali con una lettera. In pratica ognuno dovrà scaricare sul proprio telefono cellulare l’apposita “App” dedicata che si chiama “SeduteOnline” e che potrà essere utilizzata solamente per il voto elettronico. L’obbligatorietà del passaporto verde è stabilita da una norma a livello nazionale e dal Consorzio dei Comuni, dunque, per poter partecipare “in presenza” la norma va rispettata. Il “battesimo” del voto elettronico è stato lunedì 18 ottobre. Naturalmente è garantita la segretezza del proprio voto, e la data scelta è stata presa perché all’ordine del giorno ci sono due, massimo tre votazioni “semplici”. Questo sistema è in uso già nel Comune di Trento, ma qualora lunedì ci fossero problemi di sorta la votazione si farà col vecchio sistema, ossia per alzata di mano. In votazione ci sono l’adozione del piano acustico, la concessione della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto e l’approvazione dei verbali delle sedute del 13 e 14 settembre scorso.

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA