Il nuovo Climbing Stadium di Arco sarà più “verde”

Claudio Chiarani19/11/20232min
ALBERI ABBATTUTI CLIMBING STADIUM ARCO PRABI



 

La nuova parete per l’arrampicata al Climbing Stadium sarà “verde.” Lo avevano chiesto le due consigliere della Civica Olivaia Arianna Fiorio e Chiara Parisi, presentando un’interpellanza che è stata depositata a settembre scorso. E così sarà, dunque, perché la risposta dell’Amministrazione comunale ha confermato punto per punto quanto da loro due richiesto nonostante, va detto, le stesse avessero manifestato in merito qualche perplessità. La prima sull’assegnazione dei fondi del Pnrr, denari che secondo le due battagliere consigliere non avevano proprio rilevanza col progetto di riqualificazione del Climbing Stadium e della parete d’arrampicata. Ma tant’è che l’impianto sportivo, vanto di Arco ovunque nel mondo dell’arrampicata, riqualificato ed “etichettato” verde, può dunque andar bene visto che è competitivo e fruibile. Una copertura verde che protegga chi arrampica sotto il sole, in particolare i ragazzi delle vicine scuole medie che desiderano cimentarsi con l’arrampicata sportiva. Qualche albero è stato “sacrificato”, certo, cosa questa che non era proprio piaciuta a Parisi e Fiorio e, dunque, le aveva spinte a presentare l’interpellanza in oggetto. Tolti quattro tigli ne arriveranno altri quattro cui si aggiunge anche un cedro, alberature che saranno messe a dimora assieme ad una siepe di ligustro accanto alla nuova parete d’arrampicata per la specialità “lead” dove, appunto, quattro tigli sono stati tolti. Insomma, il bilancio verde è positivo, e se si mettono assieme i cipressi piantati dai ragazzi della scuola sulla recinzione, nonostante siano stati abbattuti due cedri e un cipresso (malati, però, come è stato constatato dagli esperti chiamati a verificarne le condizioni di salute) è il segno più che, alla fine, va messo sull’intera operazione di riqualificazione dello stadio dell’arrampicata.

Continue in browser
Per installare tocca Aggiungi alla schermata Home
Aggiungi alla schermata Home
La Busa
Ottieni la nostra APP. Resta aggiornato sulle ultime notizie.
Installa
La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche