Gisin e De Aliprandini, i campioni mondiali di sci con il cuore a Riva del Garda

Claudio ChiaraniClaudio Chiarani20/02/20212min8491
de-aliprandini-gisin_1153549sportal_home


Luca De Aliprandini, noneso “doc” di Tuenno, recente medaglia d’argento in slalom gigante ai mondiali di Cortina, e la sua compagna, la sciatrice svizzera Michelle Gisin, bronzo nella combinata sempre ai mondiali di Cortina d’Ampezzo, abitano da tre anni a Riva del Garda e un po’ di “sapore” mondiale li accompagnerà al rientro in riva al lago. Celebrato ovunque dopo la sua magnifica affermazione che gli è valsa l’argento De Aliprandini, dopo aver ricevuto la medaglia sul podio, ha dichiarato “Non svegliatemi ancora”. Atleta delle Fiamme Gialle, il secondo posto al mondiale in gigante ha molto significato per lui che, nella sua carriera, ha dovuto spesso fare i conti con gli infortuni. Classe 1990, il finanziere De Aliprandini condivide la casa di Riva del Garda con Michelle Gisin, campionessa dello sci svizzero, già medaglia d’oro nella combinata olimpica nel 2018 in Corea. Lei è una classe 1993, ha vinto il bronzo a Cortina in combinata ed è stata la prima ad esultare non appena il suo fidanzato ha tagliato il traguardo col secondo tempo assoluto. Sempre impegnato per la sua professione lui, timida e riservata lei, quando non si allenano sugli sci sono gli incantevoli paesaggi del lago di Garda trentino che li accompagnano in dolci escursioni sul territorio trentino dove hanno deciso di vivere la loro vita privata. “Dal trentino al Trentino” ha commentato poco fa in televisione De Aliprandini, tanto da Riva del Garda a Tuenno basta un’oretta di macchina.
(Foto Sportal.it dal web)

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA