Danneggiamento all’autovelox di Pai, individuato l’autore

Claudio Chiarani20/05/20232min
pai torre benaco

 

I Carabinieri di Torri del Benaco hanno individuato in un pensionato residente in provincia di Verona l’autore del danneggiamento all’autovelox di Pai, messo fuori uso da una sfera d’acciaio lanciata con una fionda. L’uomo di 59 anni, una volta arrivati i Carabinieri a casa, si è detto pentito del gesto vandalico, “giustificandosi” col fatto di essere stato sanzionato per due violazioni consecutive al limite di velocità in quel tratto del centro abitato. Il pensionato veronese ora è indagato per il reato di danneggiamento aggravato, per il quale dovrà rispondere davanti al Tribunale di Verona. L’identificazione dell’autore del gesto è stata resa possibile dal lavoro degli investigatori, i quali visionando le immagini riprese dalla videocamera di sorveglianza sono riusciti a risalire allo stesso. Dopo il decreto di perquisizione emesso dalla Procura di Verona che ha coordinato le indagini, arrivati all’abitazione dell’uomo e perquisita la stessa sono state ritrovate le biglie d’acciaio e lo scontrino con cui l’autore del gesto le aveva acquistate. Pentitosi del gesto e ammessa la propria responsabilità per aver agito in un momento d’ira, nulla potrà evitargli comunque una severa sanzione per, come detto, danneggiamento aggravato.

Continue in browser
Per installare tocca Aggiungi alla schermata Home
Aggiungi alla schermata Home
La Busa
Ottieni la nostra APP. Resta aggiornato sulle ultime notizie.
Installa
La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche