Dalla Provincia grande attenzione per il calcio

Redazione08/06/20211min350
incontro fgci calcio e pat


I contributi agli under 18, il finanziamento degli impianti sportivi e dei certificati medici ed in generale la situazione del calcio in Trentino. Questi i temi al centro di un incontro fra il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti e l’assessore allo sport, Roberto Failoni con il neoeletto consiglio direttivo del comitato provinciale della FIGC, guidato ora da Stefano Grassi.
I dati dicono che il Trentino ha il rapporto più alto in Italia fra il numero di tesserati ed abitanti con un settore giovanile che conta circa 9700 atleti. Il presidente Grassi ha ringraziato la Provincia per la grande attenzione dimostrata in questi anni ed in particolare durante la pandemia nei confronti delle società sportive del settore, colpite dallo stop causato dal Covid. Il presidente e l’assessore, nell’augurare buon lavoro hanno assicurato la massima attenzione al sostegno dello sport ed in particolare del calcio trentino, ribadendo che, se ci sarà la possibilità, anche nella manovra di assestamento in programma a fine luglio, si cercheranno ulteriori risorse.

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA