Coronavirus 30-7-2020: in Trentino 3 positivi (1 a Riva del Garda e 1 a Drena)

Fabio GalasFabio Galas30/07/20202min1337
CORONAVIRUS COVID

Il costante monitoraggio dell’andamento del contagio da Covid 19 in Trentino rileva giovedì 30 luglio 3 nuovi casi positivi. Nessuno di questi presentava sintomi evidenti ed uno è collegato all’indagine avviata a seguito della scoperta del focolaio nel polo logistico di Rovereto: non si tratta comunque di uno dei lavoratori che hanno contratto il virus (di questa fattispecie, l’ultimo caso risale al 22 luglio) ma di un soggetto riferito alla cerchia dei contatti extralavorativi.
Il rapporto dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari conferma inoltre come anche oggi non ci sia nessun paziente ricoverato in ospedale a causa del Coronavirus. Da aggiungere infine che nella giornata di ieri sono stati effettuati 502 tamponi.
Questi i dati odierni dei contagi da coronavirus in Trentino:
104 attualmente positivi;
5.595 (+3) totale positivi;
5.021 guariti;
470 deceduti (=19 giugno).
Questi i dati del coronavirus (forniti dall’Azienda Sanitaria) nell’Alto Garda e Ledro alla data di giovedì 30 luglio:
5 rimanenti;
874 contagiati;
772 guariti;
97 decessi.
Questa la suddivisione per città:
Riva del Garda: 3 rimanenti – 171 contagi – 153 guariti – 16 decessi
Arco: 1 rimanente – 384 contagi – 349 guariti – 34 decessi
Drena: 1 rimanente – 14 contagi – 13 guariti
Dro: dal 24 giugno non ci sono più contagiati – 96 contagi – 80 guariti – 16 decessi
Tenno: dal 30 giugno non ci sono più contagiati – 21 contagi – 20 guariti – 1 decesso
Ledro: dal 10 luglio non ci sono più contagiati – 173 contagi – 143 guariti – 30 decessi
Nago Torbole: dal 25 luglio non ci sono più contagiati – 14 contagi – 14 guariti

La Busa

GRATIS
VIEW