Coronavirus 14-10-2020: in Trentino 2, 30 ricoveri, 29 contagi

Fabio GalasFabio Galas14/10/20202min862
coronavirus prelievi

La fotografia del contagio da Sars-Cov-2 in Trentino scattata mercoledì 14 ottobre dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari mostra sfortunatamente altri 2 decessi, ma l’evoluzione delle ultime ore porta ad aumentare il numero dei lutti che stanno contrassegnando l’andamento del focolaio che si è sviluppato in una residenza per anziani.
È importante anche il numero delle nuove infezioni riscontrate in tutto il Trentino nelle ultime ore. Sono 29 infatti i soggetti risultati positivi al tampone molecolare: accanto a questi si registrano altri 15 casi positivi al test per l’antigene. Tra i nuovi casi figurano anche 4 minorenni (età compresa tra i 6 ed i 15 anni) e 6 over 70.
Cresce anche il numero dei ricoverati: i pazienti sono diventati infatti 30, nessuno dei quali in terapia intensiva. Restano 46 le classi in isolamento.
Molto alto, infine, il numero di tamponi analizzati ieri, per un totale di 2.781. Nella cifra sono compresi 214 test rapidi.
Questi i dati odierni dei contagi da coronavirus in Trentino:
675 (-27) attualmente positivi;
7.164 (+28) totale positivi;
6.011 (+54) guariti;
478 deceduti (+2).


Questi i dati del coronavirus nell’Alto Garda e Ledro alla data di mercoledì 14 ottobre:
12 rimanenti;
910 contagiati;
800 guariti;
98 decessi.
Questa la suddivisione per città:
Riva del Garda: 7 rimanenti – 189 contagi – 165 guariti – 17 decessi
Arco: 4 rimanenti – 396 contagi – 358 guariti- 34 decessi
Ledro: 1 rimanente – 174 contagi – 143 guariti – 30 decessi
Tenno: dal 30 giugno non ci sono più contagiati – 21 contagi tra i quali 1 decesso
Drena: dal 13 agosto non ci sono più contagiati – 14 contagi con 0 decessi
Nago Torbole: dal 29 agosto non ci sono più contagiati – 15 contagi – 0 decessi
Dro: dal 7 ottobre non ci sono più contagiati – 101 contagi – 16 decessi

La Busa

GRATIS
VIEW