Con “I Lari” iniziative per la Giornata mondiale dell’autismo

Redazione31/03/20243min
Autismo



Il 2 aprile è la Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo (World Autism Awareness Day) istituita nel 2007 dall’Assemblea generale dell’Onu. Per questa importante ricorrenza l’associazione “I Lari”, nata nel 2015 dall’iniziativa di un gruppo di genitori allo scopo di aiutare tutte le famiglie di bambini e ragazzi neurodivergenti, promuovendo la cultura della diversità, propone una settimana di iniziative a Arco, Dro, Cavedine, Nago-Torbole e Riva del Garda.

I disturbi dello spettro autistico (Autism Spectrum Disorders, ASD) sono un insieme eterogeneo di disturbi del neurosviluppo caratterizzati da compromissione qualitativa nelle aree dell’interazione sociale e della comunicazione, modelli ripetitivi e stereotipati di comportamento, interessi e attività. I sintomi e la loro severità possono manifestarsi in modo differente da persona a persona, conseguentemente i bisogni specifici e la necessità di sostegno sono variabili e possono mutare nel tempo. Per questo è fondamentale progettare interventi individualizzati e calibrati su bisogni specifici. In Italia si stima che un bambino su 77, nella fascia di età 7-9 anni, presenti un disturbo dello spettro autistico, con una prevalenza maggiore nei maschi, che sono colpiti 4,4 volte in più rispetto alle femmine (dati dell’Osservatorio nazionale sull’autismo).

Il gazebo
Ad Arco in piazzale Segantini lunedì 1 e martedì 2 aprile l’associazione I Lari allestisce un banchetto di rappresentanza con Francesca Tricarico e Alice Vettore Carraro Civettini, con volantini, libri e i ferri di cavallo della ippoterapia.

I laboratori per bambini e le presentazioni per adulti
● martedì 2 aprile, biblioteca di Dro, ore 18
«Edoardo 4D» di Francesca Sarti, albo illustrato sulla storia di un bambino autistico.

● martedì 2 aprile, biblioteca Arco, ore 17
● giovedì 4 aprile, punto informativo di Pietramurata, ore 16.30
«Il piccolo coniglio bianco», laboratorio di scrittura per immagini per bambine e bambini, con Alice Vettore Carraro

● giovedì 4 aprile, biblioteca di Riva del Garda, ore 16.15
● sabato 6 aprile, biblioteca di Cavedine, ore 10.15
«Carlo alla scuola per draghi, trasformiamoci in piccoli sputafuoco», laboratorio di neuro divergenza con Francesca Tricarico

L’opera collettiva
Per la settimana dedicata all’autismo, l’associazione I Lari allestisce al municipio di Torbole un work in progress dell’opera collettiva «Atipica-Mente… le sfumature dello spettro» con fiori di ceramica realizzati dai ragazzi della scuola secondaria di primo grado «Nicolò d’Arco», dell’Upt e dell’Enaip.

La fiaccolata
Sabato 6 aprile a Padergnone ci sarà una fiaccolata con l’associazione Oasi Valle dei Laghi e letture di libri di empatia per la disabilità; inizio alle 20.15

Il giornalino
In tutti gli eventi sarà presente il nuovo numero del giornalino AtipicaMente.

Continue in browser
Per installare tocca Aggiungi alla schermata Home
Aggiungi alla schermata Home
La Busa
Ottieni la nostra APP. Resta aggiornato sulle ultime notizie.
Installa
La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche