Assegnati a Torbole gli Italiani Foil di windsurf: Nicolò Renna e Bruno Martini sugli scudi

Redazione13/09/20212min468
NICOLORENNA-talianofoil-CSTorbole-2021-elenagiolai-_A3A1853


Dopo tre intense giornate di vento e regate si sono conclusi al Circolo Surf Torbole i Campionati Italiani di Windsurf foil, disciplina che negli ultimi anni sta coinvolgendo sempre più giovani. Clima estivo, vento dagli 8 ai 15 e oltre nodi, perfetto per disputare le due discipline previste, lo slalom “down-wind” e il formula windsurfing foil, con bolina, breve traverso e poppa.
In entrambe le discipline il vincitore assoluto non ha avuto praticamente avversari: nello slalom l’atleta del Circolo Surf Torbole Bruno Martini si è riconfermato campione italiano, davanti al compagno di squadra Nicolò Renna, secondo con oltre 10 punti di distacco; terzo assoluto il toscano Malte Reuscher (CV Naregno). La classifica under 20 slalom ha visto vincitore il sardo Nicolò Spanu ( Eolo Beach Sport), quarto assoluto, seguito dal triestino Zeno Tarlao (SV Barcola Grignano) e Mattia Ferraresi (Circolo Surf Torbole). Nella stessa disciplina campione italiano grand master Francesco D’Urso (YC Domaso), seguito da Massimo Masserini (AVAS Lovere) e Carlo Lignola (CC Napoli). Anna Biagiolini (Windsurfing Club Marina Julia, Monfalcone) si è imposta invece tra le donne.
Per quanto riguarda la classifica Formula Foil con 9 primi su 9 regate ha vinto il titolo tricolore l’atleta di casa Nicolò Renna, che ha preceduto Alessandro Josè Tomasi (Fraglia della Vela Riva), primo under 20. Terzo assoluto e primo under 20 Matteo Molentino (LNI Civitavecchia), davanti di un solo punto a Nicolò Spanu, terzo under 20.
Tra le donne, tutte under 20, vittoria Formula Foil della ligure (CN del Finale) Marta Monge, seguita dalla sarda Maddalena Spanu (Eolo beach Sport) e dalla monfalconese Anna Biagiolini (WC Marina Julia).

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA