Ad Arco e Riva del Garda il Natale è… inclusivo

Redazione04/12/20213min1090
remoove-arco
remoove-riva


Ai due mercatini di Natale quest’anno saranno disponibili a noleggio le special-bike di Remoove, così da consentire alle persone con disabilità di spostarsi in bicicletta. Il nuovo servizio è stato inaugurato nella Giornata internazionale delle persone con disabilità: ad Arco alla presenza di Tommaso Ulivieri, consigliere comunale con delega a inclusione, diritti civili, laicità e pace, a Riva del Garda del vicesindaco Silvia Betta.
«Il mercatino di Natale di presta in modo particolare a questa iniziativa -dice il consigliere Tommaso Ulivieri- che fa compiere all’inclusività un piccolo ma significativo passo. Le persone con disabilità potranno spostarsi in modo più agevole tra le casette e in visita ai presepi e alle tante iniziative, e la città di Arco potrà dire di aver contribuito, grazie agli amici di Remoove, a rendere il Natale ancora un po’ più bello. Devo ringraziare Assocentro, che ha sostenuto questa bella iniziativa, e il Centro di formazione professionale Upt di Arco, che partecipando alla inaugurazione ha reso il messaggio ancora più forte».

«L’inclusività è un valore al quale si dà concreta attuazione con piccoli e grandi passi -dice il vicesindaco Silvia Betta- aggiungendo continuamente un tassello all’insieme di iniziative, di strumenti e di servizi che devono consentire alle persone con disabilità di condurre una vita quanto più possibile libera e confortevole. Le speciali biciclette di Remoove ci consentono di accogliere al nostro mercatino di Natale tutti nel modo migliore, nel vero spirito di questa festa di luce, amore e speranza».
«Via le barriere, qualsiasi esse siano -spiegano i referenti di Remove- per noi è un orgoglio contribuire a un’accessibilità a 360 gradi, per sbarrierare i territori, per istruire amministrazioni, Comuni ed eventi alla massima inclusività possibile. Il nostro sogno di una società più inclusiva si concretizza anche attraverso questi piccoli gesti: offrire la possibilità a tutti di noleggiare una special-bike e, perché no, visitare entrambi i mercatini, di Arco e di Riva del Garda, spostandosi dall’uno all’altro con la bici. Per questo dobbiamo ringraziare i consorzi Assocentro Arco e Riva in Centro di Riva del Garda, che hanno voluto la nostra presenza e con i quali abbiamo iniziato un percorso che siamo certi porterà grandi frutti. I nostri mezzi saranno a disposizione per far vivere il Natale a tutti».

La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche