Sbanda con la Tesla nella galleria Monte Englo: due feriti, auto distrutta

Claudio ChiaraniClaudio Chiarani10/04/20212min2611
WhatsApp Image 2021-04-10 at 19.04.02


Due ragazzi trentini di 22 e 23 anni sono rimasti feriti in uno schianto all’interno della galleria Monte Englo, la più corta delle due che porta in valle di Ledro. La vettura, una Tesla Model 3 Long Range, è andata completamente distrutta nell’impatto causato dalla perdita di controllo della conducente, una ragazza ventitreenne di Torbole alla quale l’aveva prestata il proprietario, un ragazzo di 22 anni di Pinzolo, anche lui a bordo. Nessun altro veicolo è rimasto coinvolto nell’incidente. Secondo una prima ricostruzione la causa del sinistro potrebbe essere stata la perdita del controllo della vettura elettrica da parte della conducente, che è andata prima a sbattere contro il muro laterale strisciano per un centinaio di metri, operando un testa coda per poi  fermarsi nella corsia opposta contro il muro. Il veicolo stava scendendo dalla valle di Ledro verso Riva, ma per fortuna i due a bordo non sembra abbiano riportato gravi ferite. Entrambi erano coscienti al momento dell’arrivo dei sanitari e dei soccorsi, giunti sul posto con un’autoambulanza. Per i rilievi del caso è intervenuta la Polizia Locale, per i soccorsi mezzi e uomini dei Vigili del Fuoco. La Tesla è andata distrutta. Per i soccorsi, rimuovere l’auto e ripristinare il traffico è servita un’ora, tempo durante il quale, ovviamente, la galleria è rimasta chiusa al traffico.

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA