Lutto a Riva, scomparsa la mamma di Roberto e Marco Torboli

Claudio Chiarani06/08/20212min6684
Thera Eisma


Thera Eisma, nativa di Surabaya in Indonesia sull’isola di Giava quando c’era la dominazione olandese, sposata con Fabio Torboli, commerciante molto noto a Riva del Garda per aver gestito con lei una trentina d’anni il negozio di elettrodomestici in viale Dante e, in seguito, l’ospitalità turistica a Villa Mady per una ventina d’anni, è mancata improvvisamente l’altra sera. Profuga nel 1956 da Giava con la famiglia, raggiunta l’Olanda, Thera era venuta in vacanza a Riva del Garda da studentessa, e “galeotto” fu in Dancing Rosengarten di Dannunzio Rezzaghi in viale Rovereto quando, una sera, un bel giovanotto le si avvicinò chiedendole in tedesco “Sind Sie deutsch?” Quel giovanotto divenne poi suo marito l’undici novembre del 1961. Due i figli: Roberto, noto calciatore ed ex allenatore di calcio e Marco, oggi presidente di Altogarda Parcheggi e Mobilità. Thera la mattina dell’altro giorno era andata a fare la spesa, il pomeriggio poi si era assopita per un pisolino pomeridiano. Il marito Fabio, accorgendosi però che il respiro non era regolare ha allertato immediatamente i sanitari che, giunti rapidamente a casa le hanno prestate le prime cure. Trasferita poi d’urgenza al Santa Chiara di Trento con l’elicottero del Nucleo dei Vigili del fuoco di Trento, purtroppo è successivamente spirata per le complicanze di un sospetto edema o emorragia cerebrale. Thera sarà sepolta sabato mattina 7 agosto alle ore 10.30 al cimitero del Grez, a Riva del Garda.

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA