La pandemia cancella il Carnevale di Arco

AvatarRedazione11/01/20211min1994
carnevale-arco-01

Mario Matteotti, patron del Gruppo Costruttori di Arco, ha annunciato la cancellazione del Carnevale e di tutte le manifestazioni ad esso legate causa Covid. Nonostante il dispiacere e la tristezza per quanto dichiarato, ci tiene a comunicare quali eventi sarebbero stati in programma. Le strutture fisse costruite avrebbero ospitato Cristina d’Avena e Cristiano Militello di Striscia La Notizia. Inoltre, in piano ci sarebbe stato il rondò veneziano per il carro delle maschere italiane e un gruppo country di livello nazionale per il Saloon. Il Gruppo Costruttori avrebbe riproposto i giochi in legno e il giovedì grasso Fritteland.
Tuttavia, Mario Matteotti ha in serbo anche notizie positive: se la situazione dovesse migliorare tutti gli impegni verrebbero rimandati a fine luglio, nel periodo delle Magie D’Estate.
Duro colpo per la città all’ombra del castello, che, dopo i mercatini di Natale, si vede nuovamente privata di una manifestazione ricchissima di storia e tradizione.
(Alternanza scuola-lavoro, liceo “Andrea Maffei – Chiara De Franco)

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA