Kaswalder incontra la deputata dell’Ecuador Cuesta Un’occasione di scambio e di confronto

Redazione10/05/20222min122
Kaswalder_Cuesta

 

Il Presidente del Consiglio provinciale Walter Kaswalder ha incontrato a Palazzo Trentini Esther Cuesta, deputata dell’Ecuador per il collegio elettorale di Europa, Asia e Oceania. La visita è proseguita con la partecipazione in serata al concerto al teatro Zandonai di Rovereto, che ha segnato l’ultimo atto di una bella iniziativa dei Consigli provinciali di Bolzano e Trento, dedicata alla musica orchestrale e ai giovani, a 50° dal II Statuto di Autonomia. L’incontro di Cuesta con Kaswalder, si inserisce all’interno del programma di dialogo con le istituzioni italiane che il gruppo Unione per la Speranza (UNES) sta organizzando per la deputata in visita all’Italia. La Parlamentare, che mantiene un contatto costante con gli ecuadoriani residenti in Trentino, ha illustrato al Presidente il progetto di riforma della Legge Organica della Cultura, che promuove la presenza di sedi della Casa della Cultura dell’Ecuador all’estero, affinché tutti gli ecuadoriani in qualsiasi parte del mondo possano mantenere vive la cultura e le tradizioni del loro paese. Nel darle il benvenuto nella terra trentina, Kaswalder ha descritto alla deputata il sistema di governo autonomistico e ripercorso le tappe dell’autonomia speciale che quest’anno festeggia un nuovo importante anniversario, occasione per riflettere sull’attualità del modello e su possibili opportunità di riforma.