Il Comune di Riva cerca rilevatori per il Censimento della popolazione

Redazione23/06/20221min650
censimento x431

 

Il Comune di Riva del Garda ha indetto una procedura comparativa per la formazione di una graduatoria di rilevatori cui affidare l’incarico annuale di rilevatore statistico nell’ambito del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni relativo al quinquennio 2022-2026. L’attività consiste nella raccolta di informazioni sulle unità di rilevazione (famiglie, abitazioni, numeri civici…) attraverso due indagini, definite “areale” e “da lista” a seconda dell’annualità, con un lavoro che prevede, in larga parte, interviste dirette attraverso l’ausilio di questionari predisposti su dispositivi informatici. Materiali e strumenti indispensabili per lo svolgimento delle prestazioni sono forniti dal Comune di Riva del Garda.

L’incarico avrà la natura di contratto di lavoro autonomo occasionale; al rilevatore incaricato sarà corrisposto un compenso commisurato al numero dei questionari correttamente compilati e validati da Istat e alle attività di rilevazione effettivamente effettuate, nei limiti di quanto assegnato. L’incarico è subordinato alla frequentazione di una serie di moduli formativi, sia in presenza sia a distanza, previsti da Istat e attuati da Ispat, oltre che al superamento del test di valutazione che lo stesso Istat potrà eventualmente predisporre.

 


La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche