Gardesana chiusa, nuovi orari dei battelli. Proseguono i lavori per la riapertura della strada

RedazioneRedazione13/01/20212min712
Prezzi Servizio Straordinario completo.indd
Prezzi Servizio Straordinario completo.indd


Dopo una settimana di sperimentazione, è stato definito l’orario dei traghetti per collegare Riva e Malcesine, dopo che la statale della Gardesana era stata chiusa nei primi giorni dell’anno a causa di una frana in località Tempesta. L’orario è valido dal 13 gennaio 2021 e resterà in vigore fino alla riapertura della tratta stradale, stimata per la fine di gennaio. L’orario, dal lunedì al sabato, è funzionale sia agli studenti che alle categorie di lavoratori. È stato inoltre definito uno specifico orario per la domenica.
La motonave trasporterà sia veicoli leggeri che pesanti. Chi è in possesso di un biglietto o di un abbonamento Atv, che includa la tratta della Gardesana potrà usufruire gratuitamente del battello sulla linea Riva-Malcesine. Gli utenti dovranno esibire al personale di Navigarda o il biglietto o il tagliando dell’abbonamento (in formato cartaceo, esclusi app e borsellino elettronico).
Dai primi rilievi del Servizio geologico della Provincia autonoma di Trento si è riscontrato che prima di rimuovere il materiale che ha invaso la carreggiata – tra i 600 e gli 800 metri cubi – e di ripristinare il piano viabile, è necessario procedere con pulizia, bonifica e consolidamento della porzione di versante a monte della zona interessata dalla frana.
Per questo da giorni è all’opera una ditta specializzata. Gli interventi saranno articolati in più fasi; quanto alla tempistica, si dovrà attendere la pianificazione dettagliata delle lavorazioni prima di definire quanto sarà necessario per ripristinare la circolazione.
In allegato la tabella oraria della motonave – integrato con le corse Atv in coincidenza – e le tariffe

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA