È mancato Gianni Ischia, promotore del turismo moderno di Arco

RedazioneRedazione12/12/20191min4929
dav

È venuto a mancare oggi ad Arco Gianni Ischia, un personaggio che ha vissuto l’evoluzione turistica della Città delle Palme dal momento del suo rilancio negli anni ’80 del secolo scorso.
Infatti è stato addetto alle pubbliche relazioni, stampa e promozione della Azienda Autonoma di Cura e Soggiorno dal 1972, anno del centenario dell’ente turistico, periodo che ha visto il profondo sviluppo del turismo in chiave moderna e traghettato fino ai successi dei giorni nostri grazie alla caparbietà del presidente Fausto Gobbi affiancato dal direttore Pietro Forcinella.
Faceva parte anche del gruppo organizzatore del Premio Segantini al rione Stranfora. Era anche una buona penna: infatti scriveva articoli e corrispondenze per i giornali locali mettendo la sua cultura al servizio della città. In periodo giovanile aveva militato anche in politica, nelle fine della Democrazia Cristiana provinciale.
Lascia i fratelli Ezio ed Elio assieme a molti nipoti e famigliari. I funerali si terranno sabato 14 dicembre alle ore 10 nella chiesa Parrocchiale di Vigne, suo paese natìo.


Chi siamo

Il sito labusa.info è una iniziativa editoriale del fotoreporter Maestro Artigiano Fabio Galas per l’informazione quotidiana dell’Alto Garda, a complemento del fortunato mensile di attualità e cultura edito dal 2010. Sul portale trovano spazio anche i filmati di Telegarda Trentino, il canale televisivo … [segui]


SCRIVICI

CHIAMACI



Categorie



Direttore Responsabile Fabio Galas – Iscrizione Registro Trib. Rovereto n. 5/11


La Busa

GRATIS
VIEW