Azienda provinciale per i servizi sanitari: approvati gli obiettivi 2023

Redazione14/03/20232min
dav

 

“Fra gli obiettivi che poniamo all’Azienda sanitaria vi sono il miglioramento dei percorsi clinico-assistenziali dei pazienti e della qualità dell’offerta assistenziale, l’efficientamento dei processi di erogazione di attività e servizi, il miglioramento degli indicatori di performance del servizio sanitario provinciale, oltre che naturalmente il contenimento dei tempi di attesa. Attenzione anche ai rapporti con l’Università e al potenziamento del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia”. È stato con queste parole che l’assessore alla salute, politiche sociali e disabilità e famiglia, Stefania Segnana, ha commentato il provvedimento adottato dalla Giunta provinciale con il quale sono stati assegnati gli obiettivi per il 2023 all’Azienda provinciale per i servizi sanitari.
Sono 12 in totale gli obiettivi specifici assegnati all’Azienda sanitaria, raggruppati in aree di intervento:

miglioramento dei percorsi clinico-assistenziali dei pazienti, ovvero le reti cliniche (rete trauma, rete cardiologica per l’emergenza, rete ictus e rete oncologica);
prevenzione e promozione della salute con azioni di contrato dell’antimicrobico-resistenza, medicina di iniziativa, autosufficienza del sangue e dei suoi derivati, salute animale;
miglioramento ed efficientamento dei processi di erogazione di attività e servizi;
non autosufficienza con il percorso dello Spazio Argento;
percorso di laurea in medicina e chirurgia e rapporti con l’Università;
miglioramento indicatori di performance del servizio sanitario provinciale.
Attenzione viene poi riservata ai tempi massimi di attesa, sia in relazione al contenimento dei tempi, sia al recupero delle liste di attesa.
Sarà valutata infine anche la qualità complessiva dell’offerta assistenziale erogata dall’Azienda sanitaria, in relazione in particolare alla capacità dell’Azienda di garantire: la rispondenza dell’azione aziendale rispetto alle finalità della legge provinciale 16/2010, l’attuazione di direttive, indirizzi, atti di programmazione della Provincia sulle diverse aree di intervento del sistema sanitario provinciale, inclusa quella sul contenimento dei tempi di attesa.

 


Continue in browser
Per installare tocca Aggiungi alla schermata Home
Aggiungi alla schermata Home
La Busa
Ottieni la nostra APP. Resta aggiornato sulle ultime notizie.
Installa
La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche