Autunno “caldo” con la vela nel Garda Trentino

Redazione24/10/20182min503
vela torbole 29er Eurocup

Finale di stagione spumeggiante per la vela nel Garda Trentino. Dopo aver vissuto un 2018 ricchissimo di appuntamenti prestigiosi, il campo di regata dell’Alto Garda regala ancora spettacolo agli appassionati con la 29er Eurocup (24-27 ottobre), tappa finale del circuito europeo di vela della classe 29er.
Si tratta di un vero e proprio “classico”, organizzato dal circolo Fraglia Vela Riva in autunno inoltrato, a conferma della versatilità dello specchio d’acqua del Garda Trentino, che per condizioni dell’onda e costanza di venti, consente l’attività lungo un periodo di tempo che copre quasi l’intero arco dell’anno, caratteristica molto apprezzata dai velisti di tutto il mondo.
La 29er Eurocup è una classe che nel giro di pochi anni ha avuto una importante crescita numerica e soprattutto tecnica, con equipaggi molto giovani, capaci di domare questo piccolo scafo molto veloce e performante, propedeutico agli olimpici 49er e Nacra.
All’appuntamento di Riva del Garda saranno presenti circa 150 equipaggi, in rappresentanza di 19 nazioni, tra cui anche velisti provenienti dagli Stati Uniti. La competizione comincia mercoledì 24 ottobre con la registrazione delle barche, poi tre giorni pieni di regate appassionanti, con gli ultimi confronti decisivi sabato 27, e la conclusione con le premiazioni nella sede della Fraglia Vela Riva.

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA