Anagrafe: Riva cresce nonostante il Covid, dimezzato il gap con Arco

AvatarRedazione21/01/20211min713
RIVA DEL GARDA PANORAMA 2

L’anno terribile del Covid-19 ha colpito nel profondo le comunità di Arco e Riva del Garda, alle quali ha strappato affetti e cari. Mentre la cittadina benacense ha comunque registrato una crescita, quella delle Palme è stata colpita ancora più duramente e rileva una diminuzione, 79 persone in meno nel 2021. Tale fenomeno ha dimezzato la differenza, calcolata nel 2019, tra gli abitanti dei due comuni. Relativamente all’anno appena trascorso, 203 sono stati i decessi complessivi a Riva, mentre Arco ne registra 257. Attualmente la comunità ai piedi della Rocchetta conta 17.645 residenti ufficiali, 106 in più dell’anno scorso ed il gap con la vicina città si riduce a 224 unità, ma nonostante questo il “sorpasso” rimane ancora lontano. Riguardo alla presenza di cittadini di provenienza straniera ufficialmente residenti, a Riva del Garda il conteggio va oltre il 10% (2.101 persone).
(Alternanza scuola-lavoro, Liceo “Andrea Maffei” – Chiara De Franco)

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA