Addio a William Trentini, light designer di Pietramurata

Claudio ChiaraniClaudio Chiarani25/05/20202min4242
william trentini

A soli 44 anni è scomparso William Trentini, professionista dello spettacolo, “light designer” e compagno nella vita della rivana Elisa Versini. Un malore improvviso se l’è portato via nella notte tra sabato 23 e domenica 24 maggio nella loro abitazione di Pietramurata. La compagna Elisa, istruttrice di danza molto conosciuta, sta aspettando un bambino che non potrà mai conoscere il padre se non attraverso i ricordi della mamma. Elisa ha pubblicato su facebook una post scrive “Spero che sia maschio, amore, così posso chiamarlo William Trentini. Sempre in me per sempre”.
Trentini curava le coreografie degli spettacoli della scuola di danza della sua compagna Elisa, ma era anche apprezzato collaboratore del Centro servizi culturali S.Chiara di Trento. Dopo il diploma al Depero di Rovereto in fotografia e illuminotecnica, Trentini ha collaborato anche a molti spettacoli di Centrale Fies, dove la notizia è stata accolta da Virginia Sommadossi con molto dispiacere. Un altro ricordo è quello del suo amico regista Filippo Andreatta il quale, frastornato dalla notizia, ne ha decantato la bravura professionale. Grande professionista, preparato, in continua crescita nel suo lavoro, la morte di Trentini è un brutto colpo non solo per il Centro Servizi S.Chiara ma per l’intera comunità droata che lo conosceva bene. Proprio ora che stava per diventare padre e, dopo il lockdown dovuto alla pandemia SARS Cov-2, pronto a riprendere il lavoro, la sua morte prematura ha gettato la compagna Elisa e tutti quelli che lo conoscevano nello sconforto più totale.

Claudio Chiarani

Claudio Chiarani


La Busa

GRATIS
VIEW