Windsurf olimpico giovanile a Torbole, arrivano le Medal series

Redazione04/08/20223min47
iQFoilIntGamesY&J-CSTorbole-Egiolai2022--0347
iQFoilIntGamesY&J-CSTorbole-Egiolai2022--1809
iQFoilIntGamesY&J-CSTorbole-Egiolai2022--1600
iQFoilIntGamesY&J-CSTorbole-Egiolai2022--1172

Giovedì 4 a Torbole ultimo giorno degli iQFoil Youth & Junior International Games. In tutte le categorie l’Italia entra nei primi 10 accedendo alle medal series.

Dopo alcuni giorni di regate molto impegnative arriva la finale con i primi dieci di ogni categoria ammessi alle medal series. La manifestazione, organizzata dal Circolo Surf Torbole, ha registrato una partecipazione molto alta numericamente e solida dal punto di vista tecnico, considerando che molti atleti presenti hanno partecipato un paio di settimane fa al mondiale giovanile disputato in Olanda. Regata quindi molto attendibile dal punto di vista agonistico, in vista del Mondiale iQFoil Youth e Junior di Silvaplana, in programma a fine agosto.
Tra i più giovani under 17 il croato Ian Anic ha vinto a sorpresa, ma il francese Tom Nicolle con un secondo posto accede alle medal series al primo posto e quindi direttamente in finale. Tra le ragazze vittoria della spagnola Caterina Tomas Cardell, che per un solo punto accede alla finale al primo posto davanti all’italiana Francesca Maria Salerno.

Le flotte si presentano alle medal series con l’Italia che ha voce in capitolo in molte categorie: tra i primi 10 della categoria Youth under 19, quattro sono italiani con Manolo Modena in finale essendo primo e Jacopo Gavioli, Federico Alan Pilloni e Leonardo Tomasini che si confronteranno nei quarti di finale per tentare l’assalto alla semifinale e finale. In semifinale i due britannici Dixon Charlie e Duncan Monaghan, rispettivamente secondo e terzo dopo le 13 regate di qualifica.
Anche tra le ragazze youth under 19 l’Italia si presenta con due atlete in finale: Sofia Renna direttamente in finale essendo prima e la laziale Carola Colasanto ai quarti di finale. E’ la Repubblica Ceca che accede alle medal series con il maggior numero di atlete con Pinosova, Altmannova e Sadílková.
La flotta under 17 maschile è quella più omogenea con nove nazioni diverse nei primi dieci, con la Spagna che raddoppia. Nettamente primo e in finale il francese Tom Nicolle. Accede alle medal seriesanche l’atleta del Circolo Surf Torbole Mattia Saoncella, primo under 15.
Tra le ragazze under 17 vince le qualifiche la spagnola Caterina Tomas Cardell, davanti ad un’agguerritissima Francesca Maria Salerno. In medal anche le altre italiane Sara Mangione, Anna Polettini e Medea Falcioni.


La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche