La Benacense si rifà il look: staff tecnico di qualità e tanti rinforzi

Nicola Filippi08/07/20242min
Rizzardi saluta Montagni Benacense 1905



 

La Benacense 1905 non va in ferie. Anzi. Dopo aver festeggiato e brindato la promozione in Eccellenza della prima squadra, la storica compagine calcistica rivana, guidata dal presidente Andrea Pederzolli, si prepara alla nuova stagione, con largo anticipo e soprattutto con un obiettivo in testa: “Consolidare la crescita dei ragazzi”.
“Dopo la straordinaria annata della prima squadra culminata con la promozione in Eccellenza, è tempo di rinforzi e cambiamenti nel nostro settore giovanile – spiegano dalla dirigenza della Bena – Il responsabile Gabriele Rizzardi ha annunciato la griglia degli allenatori che siederanno in panchina a partire con la nuova stagione”.
“Partiamo dalla nostra Juniores, che dopo un annata di sacrifici è pronta a ripartire e vedrà alla guida sempre Davide Montagni (nella foto)”. La prima novità arriva dall’Under 17, che saluta e ringrazia mister Danilo Manente, per dare il benvenuto a Paolo Pellegrini, Rivano doc e cuore Bianco-Verde; Paolo dopo due stagioni di collaborazione con Mister Ceraso in prima squadra porta esperienza e professionalità a tutto il settore”.
“Anche U15 cambia staff, salutando il duo Oliari-Spada per accogliere la coppia Dusatti-Giovanazzi. Entusiasmo, professionalità e tanta voglia di dimostrare!”
“Nuovo ingresso anche con U14: saranno mister Giuseppe Rizzo con Simone Boccagni a prendere le redini della categoria. Rizzo arriva dopo anni di settore giovanile di Mori Santo Stefano.
Le categorie U13 e U12 sono state affidate alle mani esperte delle coppie Miorelli/ Gasperi e Michelotti/Andriani”.
“Altra nuova ed importantissima figura che farà parte della nostra famiglia è Nicola Lutterotti, al quale è stato affidato il compito di coordinare tutta l’attività di base. L’obiettivo è uno solo: consolidare la crescita dei ragazzi”.

La Busa
Ottieni la nostra APP. Resta aggiornato sulle ultime notizie.
Installa
La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche