Il turista: “A Torbole non ci sono colonnine di ricarica”. Il Sindaco risponde

Redazione16/09/20233min
auto-elettrica_imagefullwide

 

Un turista della provincia di Padova che soggiorna da molti anni a Torbole ha inviato una lettera di protesta al Comune di Nago Torbole dove lamenta il fatto che sul territorio non ci sono colonnine di ricarica per auto elettriche.
“Sono un turista e con la mia famiglia frequentiamo Torbole dal 1983, trascorrendo un periodo abbastanza lungo in questa cittadina che ho visto cambiare fin da quando il paese non era ancora così sviluppato. Gli altri giorni dell’anno seguo le notizie e le attività amministrative del Comune sul sito La Busa, dove recentemente ho letto che a Torbole sarà installata una nuova illuminazione a risparmio energetico. Peccato che non si dimostri altrettanta attenzione all’ambiente installando alcune colonnine di ricarica pubbliche per auto elettriche. Da tre anni possiedo un’auto di questo tipo e devo andare fino a Riva del Garda per la ricarica. Stessa cosa faranno anche gli altri turisti che, come me, possiedono questo tipo di mezzo”.
Il turista padovano ha chiesto quindi al Comune, attraverso una mail certificata inviata il 22 agosto 2023 alla quale peraltro non ha ancora ricevuto risposta, che venga realizzata una piazzola per la ricarica delle auto elettriche, così come hanno già fatto nei comuni limitrofi.
“In questi ultimi anni – ci dice il sindaco Gianni Morandi – abbiamo valutato diverse proposte da parte di aziende private che proponevano l’installazione di colonnine di ricarica, ma abbiamo preferito aspettare in quanto la tecnologia è in costante evoluzione. Abbiamo poi una ristretta disponibilità di spazi pubblici ad adibire allo scopo che devono essere utilizzati al meglio, e non con auto che sostano molte ore per fare una ricarica. Comunque molti alberghi di Nago e Torbole si sono attrezzati per offrire il servizio ai loro clienti. Il Comune – conclude il primo cittadino – ha avviato da poco un’indagine conoscitiva per capire l’evoluzione tecnologica del settore ed offrire la soluzione migliore, come le colonnine di ultima generazione che consentono di ricaricare il veicolo elettrico dal 20 all’80% in circa 40 minuti, ed avere quindi un rapido ricambio sulla piazzola”.

 

Continue in browser
Per installare tocca Aggiungi alla schermata Home
Aggiungi alla schermata Home
La Busa
Ottieni la nostra APP. Resta aggiornato sulle ultime notizie.
Installa
La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche