Garda Half Marathon, ad Arco domenica mattina strade chiuse in centro

Redazione11/11/20232min
GARDA TRENTINO HALF MARATHON 27024



 

La Garda Trentino Half Marathon è pronta ad accogliere i 4700 appassionati della corsa che animeranno la partecipata ventunesima edizione, in programma domenica 12 novembre.
Alle ore 15 di sabato 11 novembre la città di Arco ospita la Kids Run, che farà da antipasto all’evento clou di domenica 12 con le tre gare sulla distanza di 21, 10 e 5 chilometri.
CHIUSURA STRADE
Domenica 12 novembre, a seguito di ordinanza del Comune di Arco, è previsto divieto di transito dalle ore 9 alle ore 10,30 in via Capitelli, via Magnolie, Piazzale Segantini e comunque fino al passaggio dell’ultimo concorrente. Inoltre il divieto di transito viene esteso, dalle ore 9 alle ore 12,15, in via Galas, via San Pietro, via della Cinta, via Paolina Caproni Maini, via Legionari Cecoslovacchi, via Segantini, via Ferrera, Piazza Marchetti e comunque fino al passaggio dell’ultimo concorrente.

La 21K prenderà il via alle 10.15 dal viale delle Palme ad Arco, dove poco prima (alle 9.30) scatterà anche la 10K. Lo start della Run4Fun ludico motoria di 5 chilometri, invece, verrà dato alle 9 da Torbole (Casa del Dazio). L’arrivo sarà per tutte le gare a Riva del Garda alla spiaggia dei Sabbioni.
Tra i grandi favoriti per la vittoria nella gara regina, la 21K, spicca il campione uscente Jean Marie Vianney Niyomukiza, che lo scorso anno s’impose con il tempo di 1h05’31”. Il burundese proverà a riconfermarsi ma per farlo dovrà battere la concorrenza di un qualificato lotto di avversari.
Al femminile, invece, tra le più attese figurano le australiane Isabelle Pickett (1h15’34” di personale) e Sarah Short (1h19’35”), le tedesche Lisa Felicitas Rihm (1h18’52”) e Chantal Buschung (1h19’00”).

La cornice di gara rappresenta da sempre una grande attrattiva per il pubblico straniero, tant’è che quest’anno il 49% dei partecipanti proviene da oltre confine, con Bielorossia (608 iscritti), Germania (535), Ungheria (335) e Austria (172) tra le più rappresentate delle 59 nazioni presenti nella starting list. Gli italiani al via saranno 2415, contro i 2284 stranieri.

Continue in browser
Per installare tocca Aggiungi alla schermata Home
Aggiungi alla schermata Home
La Busa
Ottieni la nostra APP. Resta aggiornato sulle ultime notizie.
Installa
La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche