Appello al Sindaco: “Riposizionate la vasca romana”

Redazione05/08/20222min305
vasca romana 3
vasca romana 1

L’associazione Riccardo Pinter-Amici del Museo lancia un appello per far tornare sul posto la copia della vasca romana (di età imperiale) di piazzetta Craffonara, recentemente spostata e messa in magazzino.

Sul lato sud della chiesa Arcipretale di Riva, in via Mazzini, un angolo riporta alcune opere d’arte a ricordo della chiesetta di Santa Croce, il busto del pittore Giuseppe Craffonara, una fontana e una colonna.
La piazzetta intitolata al pittore rivano Giuseppe Craffonara, vive sulle opere ivi sistemate da Giancarlo Maroni. Fino a qualche anno fa era presente la bella vasca marmorea (romana, II secolo d.C, ora presso il Museo civico), poi sostituita da una copia, dopo il crollo che aveva ferito alcuni bambini.
“Ora accade che anche la copia è stata accantonata – scrivo l’Associazione culturale rivana – senza reali motivi, e la piazzetta è vuota, rimasta orfana dell’opera e di qualsiasi traccia d’arte e storia, rimanendo solo il peduncolo della vasca. La nostra associazione chiede di ricollocare la copia della vasca romana per rendere più bella la piazzetta anche in caso di spettacoli o incontri d’arte visto il suo carattere di salotto cittadino. Tale operazione – conclude la nota della “Pinter” – richiederebbe da parte del Comune la messa in sicurezza della vasca, da parte del MAG la ricostruzione filologica della stessa utilizzando del materiale plastico infrangibile e soprattutto leggero.


La Busa Vorremmo mostrarti le notifiche per restare aggiornato sulle ultime notizie.
Rifiuta
Consenti notifiche