Vela: A Riva del Garda la Youth Centenary Regatta Optimist

Redazione09/06/20211min290
FRAGLIA VELA RIVA IMG_6733


La vela dei giovanissimi dell’Optimist torna sul Garda Trentino e in particolar modo nuovamente alla Fraglia Vela Riva dopo il successo del Meeting del Garda disputato dopo la metà di maggio. Il circolo, presieduto da Alfredo Vivaldelli, ha voluto inserire nel ricco calendario sportivo una nuova regata per festeggiare i 100 anni dalla prima regata di vela sul lago di Garda. È nata così la Youth Centenary Regatta, che da martedì 8 a venerdì 11 giugno vedrà in campo 142 concorrenti provenienti da ben 21 nazioni. La manifestazione rappresenta per molti timonieri un’ottima occasione per allenarsi sul campo di regata iridato, a circa 20 giorni dai Campionati del Mondo Optimist, organizzati dalla stessa Fraglia Vela Riva.
La prima giornata di gare è stata parca di vento ed è stato possibile chiudere con una sola prova. Nelle due distinte batterie vittoria per l’israeliana Logoboy e lo svizzero Berther. Ancora Israele per il secondo posto in batteria “blu” con Rotem Maori e l’ucraina Olha Lubianska in batteria “bianca”. Fino a mercoledì qualifiche e giovedì e venerdì in programma le finali con la prima metà della classifica generale raggruppata in gold fleet.

La Busa

GRATIS
VISUALIZZA