SEMPRE MENO CASE IN AFFITTO IN BUSA

image
Descrizione

Un calo di un quarto dell’intera offerta delle case in affitto è la stima che Benito Negri, titolare dell’agenzia “Help affitti” di Riva del Garda, afferma esserci da dieci anni a questa parte in Busa. Già referente di una catena in franchising che si occupa di appartamenti in solo affitto, Negri ha un’esperienza nel campo di una ventina d’anni e per questo sa quel che dice. Una situazione quasi “disperata” per chi cerca casa ma non può permettersi di pagare un mutuo per abitarci come per il segretario del Sindacato giornalisti Nino Randisi, un collega che si è visto chiedere fino a 12 mensilità in fideiussione per appartamenti, in alcuni casi, privi di balcone o arredati in maniera ortodossa, con mobili di scarso valore. Riva è una città nella quale vige una sola regola, fare affari, e anche chi ha un piccolo monolocale oggi vuole guadagnarci il massimo. Per questo i prezzi degli affitti sono altissimi, per questo chi affitta è rimasto quasi isolato. Per affari s’intende affittare settimanalmente a famiglie di turisti e guadagnarci il massimo. Una camera singola arriva anche a 400 euro al mese, e se a Riva si piange non è che ad Arco si rida. Manuel Chincarini è titolare della “Arco Immobiliare” e anche lui si accoda a Negri nel dichiarare che la situazione è altrettanto difficile. Il problema potrebbe essere che la Legge oggi tutela gli inquilini morosi, e se uno non paga il canone è difficile mandarlo via. Inoltre, il proprietario ci paga le tasse, cosa che oltre al danno aggiunge la beffa. Non sarà l’unico motivo ma certamente è uno di quelli che fa ragionare in questo verso. Meglio poco ma sicuro di qualcosa in più che nel tempo diventa magari zero e qualche “rogna” in aggiunta. Casi ce ne sono tantissimi, inutile negarlo. A tutto questo si aggiunge il problema degli affitti per uso turistico, casa vacanza insomma, che secondo Negri è un miraggio di facile e veloce profitto. Perché? Perché chi soggiorna non ha cura di mobili e servizi, spesso lascia danni che il proprietario deve giocoforza riparare o sostituire. Con costi che, invece, e se si affitta ad inquilini rispettosi di quanto si consegna loro sono decisamente meno onerosi, salvo la normale vetustà del tempo.









La Busa

GRATIS
VIEW