RIVETTA? UN SUCCESSO PER L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI RIVA

image
Descrizione

Ventimila utenti. Questo il dato fornito dall’assessore ai Lavori Pubblici Alessio Zanoni sul servizio autobus “Rivetta” che dalla località Baltera ha trasportato in centro lavoratori e turisti, quelli che hanno parcheggiato nello spazio dedicato a ridosso del Quartiere fieristico rivano. In due mesi e nella prima settimana di settembre, ossia il tempo di durata del servizio stesso stabilito dal Comune, dati superiori a quelli del 2018, anno in cui il servizio ha fatto il suo primo “anno zero”. Attenzione però: i dati parlano di 9.000 presenze, dunque calcolato che chi va in una direzione poi sia naturalmente “obbligato” a fare anche il percorso inverso siamo a 18.000 presenze, alle quali vanno aggiunte non meno di altre 2.000 di spostamenti più brevi. Il parcheggio alla Baltera ha incassato 6.900 euro, cifra cinque volte superiore a quella incassata nel 2018 e che fa ben pensare come Rivetta sia sulla strada giusta insomma. Rivetta, inoltre, necessita di segnaletica che va montata e smontata, la necessaria pubblicità al servizio che tanti ancora non conoscono e che dura solamente un paio di mesi, difficoltà oggettive che però visti i risultati 2019 lasciano ben pensare come l’idea vada solo potenziata. Pedonalizzare il centro di Riva vede decisamente Rivetta tra le soluzioni, la strada è certamente lunga e difficile ma secondo l’amministrazione rivana questa, assieme ad altre soluzioni che saranno adottate (l’inversione delle rampe d’accesso al parcheggio delle Terme romane, ad esempio) sono la giusta risposta per togliere il traffico dal centro della città.









La Busa

GRATIS
VIEW