Riunito il Comitato Tecnico per lo sviluppo del corridoio del Brennero

image
Descrizione

Si sono riuniti congiuntamente a Trento, alla presenza del presidente della Provincia autonoma Maurizio Fugatti, il Comitato tecnico scientifico dell’Osservatorio per lo sviluppo del corridoio del Brennero e il Consiglio di coordinamento e di indirizzo, chiamato a dare voce alle esigenze dei territori interessati alla grande infrastruttura. La discussione si è focalizzata sullo stato di avanzamento degli studi riguardanti il progetto integrato della città di Trento, con la realizzazione di un by-pass ferroviario per la linea merci, l’interramento della ferrovia storica e il “sistema metropolitano” Nordus, e sulla disamina di alternative progettuali per la circonvallazione di Rovereto.
Molti dei tecnici, dei sindaci e dei rappresentanti degli enti territoriali presenti hanno espresso inoltre le loro considerazioni riguardo alle tratte non direttamente comprese nel Lotto 3 (in particolare per quanto riguarda i territori della Rotaliana e della Vallagarina a sud di Rovereto e a nord di Trento), sulle problematiche di carattere ambientale, sulle interconnessioni con le linee di trasporto esistenti sul territorio, a partire dalla ferrovia della Valsugana.
In chiusura dei lavori è stata condivisa la proposta di attivare due Tavoli congiunti per trovare soluzioni comuni con i territori della Rotaliana, a nord di Trento, e con quelli a sud di Rovereto, procedendo quindi lungo il percorso di confronto e collaborazione già tracciato.









La Busa

GRATIS
VIEW