Rievocazione storica della traversata a nuoto Torbole – Riva

image
Descrizione

L’ormai consueta traversata a nuoto “One Way” torna in scena nel Garda trentino con la terza edizione, il 7 settembre, grazie all’organizzazione di Amici Nuoto Riva e con il supporto logistico di Fraglia Vela Riva. I nuotatori si sfideranno su due percorsi a senso unico (da qui il nome dell’evento): il percorso classico di 2,5 km con partenza dalle Foci del Sarca e il percorso corto di 1 km da porto S. Nicolò di Riva del Garda condividono il traguardo alla Fraglia Vela Riva. Entrambi i percorsi di gara sono in linea interamente sotto costa. Il segnale di partenza è in programma per le 11.00.
La manifestazione è aperta a chiunque in possesso di capacità natatorie adeguate che presenti certificato medico-sportivo valido.
Lo stesso giorno, nel pomeriggio a partire dalle 16.00 si rievoca la gara di nuoto popolare svolta nel 1919 e prima manifestazione natatoria svolta a Riva del Garda di cui sono state ritrovate delle testimonianze scritte. Un evento storico riportato in vita con alcune caratteristiche originali e delle prove di nuoto moderno aperte a tutti, per conservare lo spirito popolare del tempo. L’apertura della manifestazione sarà una prova in costumi da bagno storici, per poi iniziare con l’evento vero e proprio che si svolgerà nel Canale della Rocca come cento anni fa, quando non c’erano piscine e anche le competizioni spesso si tenevano in corsi d’acqua di ogni genere, tra cui mari, fiumi, laghi, canali. Le prove moderne si svolgeranno sui 50 metri in modalità “all’australiana”, ovvero i nuotatori più veloci di ogni partenza passeranno al turno successivo fino a disputare la finalissima che decreterà il vincitore. Saranno eliminati due nuotatori per ogni turno. L’evento è organizzato da Amici Nuoto Riva in collaborazione con il MAG – Museo Alto Garda, che ospita la mostra a tema “La Forma dello Sport” sulle imprese sportive a Riva del Garda negli inizi del Novecento attraverso fotografie e reperti storici. Tutti i partecipanti potranno visitare la mostra, anche con visite guidate, proprio adiacente al campo gara.
Info e iscrizioni su www.amicinuotoriva.it oppure scrivendo a info@amicinuotoriva.it.









La Busa

GRATIS
VIEW