LA PONALE ATTENDE MEZZO MILIONE DI EURO

image
Descrizione

Denaro promesso ma che non arriva (a quanto pare) e che serve a manutenere quel sentiero di montagna, ex via del Ponale di collegamento con la valle di Ledro trafficatissimo di mountain bike e pedoni per bellezza unica ed incomparabile al mondo. La Ponale chiuderà per manutenzione, ma non mesi come preannunciato un anno fa, bensì il tempo necessario a poche opere di pulizia e sistemazione.
Non quello che serve, insomma, ma il minimo indispensabile. Eppure si pensava di mettere mano all’ex Casermetta della Finanza per farne una sorta di info-point per i turisti con servizi igienici compresi, opere di posa per le tubazioni idriche comprese, autorizzate ma che se non arrivano i soldi rimarranno solamente sulla carta di un accordo già firmato. Tuttavia Marco Benedetti, presidente di “Mondo Ponale”, l’associazione che si occupa della manutenzione del sentiero, si dice fiducioso di poter sbloccare il momentaneo “no” arrivato dalla Provincia di Trento. Un no che non è stato capito, per questo è previsto un incontro tra le parti, sindaco Mosaner compreso che faccia “luce” su questo momentaneo (si spera) stop ai lavori di manutenzione previsti e programmati.









La Busa

GRATIS
VIEW